-1.9 C
Rome
domenica, Novembre 28, 2021

Non Bastavano i Sanguinosi Conflitti ci voleva anche Dawkins

Must read

CIS Centro Storico di Cosenza: presentate denunce presso diverse Procure della Repubblica

La Fondazione Culturale “Paolo di Tarso” unitamente a diversi soggetti professionali chiamati a redigere progetti mirati alla...

Franz Caruso Sindaco di Cosenza. Adamo: vittoria frutto di “ingegneria politica”

di Fabio Gallo/ Le Amministrative di Cosenza sono state combattute fino all'ultimo voto disponibile nella Valle del Crati...

Cultura e Beni Culturali, successo per il Centro di Alta Competenza CONNESSIONI di Cosenza

A cura del direttore Viviana Normando/ Nel cuore della Città Storica di Cosenza abbandonata all'incuria della politica e del tempo che l'hanno desertificata, è sorto "un...

Sui prezzi dell’energia l’Europa si divide.

Il Consiglio straordinario dei ministri dell'Energia, riunito a Lussemburgo per portare sul concreto le azioni contro il caro bollette, si è chiuso con...

giovanniborrelli-richarddawkins
Foto: da sx l’Avvocato Giovanni Borrelli e il biologo inglese Richard Dawkins

a cura di Giovanni Borrelli/

Gli attuali feroci conflitti insorti in alcuni stati, talmente gravi da coinvolgere anche le nostre società democratiche, non erano già sufficienti questa estate per creare depressione, essendosi aggiunta, tanto per provocare ulteriori cadute etiche, anche la irresponsabile esternazione del biologo inglese Richard Dawkins, che dall’alto della sua sapienza scientifica, ha auspicato la pratica dell’aborto qualora i nascituri risultassero affetti dalla sindrome di down. Lo scienziato, trincerandosi dietro il principio che non può esserci compatibilità tra scienza e fede, fa propri, accollandoli alla scienza, quei concetti selettivi della razza umana già dogma nazista, infrangendo le fondamentali norme che regolano i diritti dell’uomo, che nulla hanno a che vedere con la fede. Indigniamoci allora ricordando a questo scienziato che molti ragazzi down riescono a superare con sacrifici le difficoltà della vita inserendosi validamente nelle società civili che li accoglie con amore e disponibilità, rendendosi utili, ricambiando dolcezza, sorrisi ed entusiasmo per la vita, riconoscendone il meraviglioso dono.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

CIS Centro Storico di Cosenza: presentate denunce presso diverse Procure della Repubblica

La Fondazione Culturale “Paolo di Tarso” unitamente a diversi soggetti professionali chiamati a redigere progetti mirati alla...

Franz Caruso Sindaco di Cosenza. Adamo: vittoria frutto di “ingegneria politica”

di Fabio Gallo/ Le Amministrative di Cosenza sono state combattute fino all'ultimo voto disponibile nella Valle del Crati...

Cultura e Beni Culturali, successo per il Centro di Alta Competenza CONNESSIONI di Cosenza

A cura del direttore Viviana Normando/ Nel cuore della Città Storica di Cosenza abbandonata all'incuria della politica e del tempo che l'hanno desertificata, è sorto "un...

Sui prezzi dell’energia l’Europa si divide.

Il Consiglio straordinario dei ministri dell'Energia, riunito a Lussemburgo per portare sul concreto le azioni contro il caro bollette, si è chiuso con...

Prosecco: De Castro-Dorfmann, no a falso made in Croazia.

“Non possiamo tollerare che la denominazione protetta “Prosecco”, una delle più emblematiche a livello Ue, diventi oggetto di imitazioni e abusi, in...