1.1 C
Rome
venerdì, Febbraio 23, 2024

Enrico Letta, l’annuncio a sorpresa: “Mi dimetto da parlamentare, e niente pensione”

Must read

UnicART bagno di folla per l’evento di CONNESSIONI dedicato alla Città Unica Cosenza-Rende-Castrolibero

Quando ad organizzare un evento, in questo caso un grande evento culturale, è la struttura che fa...

Bocciata la proposta del terzo mandato, Salvini: ‘Nessun problema per il governo’

In commissione Affari costituzionali, dove il provvedimento è all'esame, si sono espressi contro la proposta di modifica...

Clima, a Milano una installazione di denuncia nella Fashion week

Milano, 20 feb. (askanews) – La crisi climatica non risparmia nessuno, neppure la Fashion week di Milano,...

Cellulari in classe? Valditara dice NO fino alle medie

Roma, 22 feb. (askanews) – “Nelle nuove ‘Linee guida sulla educazione alla cittadinanza’ di prossima pubblicazione, in...

enrico-letta-ilparlamentare
Enrico Letta

A cura di Fabio Gallo – Direttore Editoriale/

Enrico letta emerge dal grande silenzio e lascia i politici di palazzo a bocca aperta dichiarando: “Voglio vivere del mio lavoro!” E lo farà davvero perché dirigerà la prestigiosa Scuola di Affari Internazionali, facoltà di Scienze Politiche di Parigi. Enrico Letta lascia il suo posto di Deputato della Repubblica Italiana e anche al vitalizio di parlamentare. Lo ha dichiarato nel programma di Fabio Fazio dove ha presentato il suo libro “Andare insieme, andare lontani”. Un gesto che conquista la stima e rispetto degli italiani che ne comprendono le motivazioni.

Ha confidato di averne parlato con il Presidente della Repubblica, non con Matteo Renzi che ha appreso dalla televisione, come molti nel PD. Ma non sarà un problema – ha affermato Letta. Sarà un’avventura professionale avvincente, nuova”. Infine ha precisato “non mi dimetto “contro” questo parlamento che ritengo eserciti le sue funzioni. Ho fatto il ministro, il capo di un governo nato in circostanze straordinarie. Penso che essendo stato in quella funzione sia utile che mi rigeneri in altre attività, che sia più utile “fuori”.“Non ho mai pensato di uscire dal Pd – ha dichiarato Enrico Letta affermando: “ho contribuito a fondare il partito, soffro a vederlo faticare e gioisco quando lo vedo salire nei consensi”.

Una vera grande uscita col botto che pone Enrico Letta fuori dal giro della politica che sta perdendo ormai quotidianamente credibilità sia nel contesto nazionale che internazionale.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

UnicART bagno di folla per l’evento di CONNESSIONI dedicato alla Città Unica Cosenza-Rende-Castrolibero

Quando ad organizzare un evento, in questo caso un grande evento culturale, è la struttura che fa...

Bocciata la proposta del terzo mandato, Salvini: ‘Nessun problema per il governo’

In commissione Affari costituzionali, dove il provvedimento è all'esame, si sono espressi contro la proposta di modifica...

Clima, a Milano una installazione di denuncia nella Fashion week

Milano, 20 feb. (askanews) – La crisi climatica non risparmia nessuno, neppure la Fashion week di Milano,...

Cellulari in classe? Valditara dice NO fino alle medie

Roma, 22 feb. (askanews) – “Nelle nuove ‘Linee guida sulla educazione alla cittadinanza’ di prossima pubblicazione, in...

Sergio Mattarella a Cipro per attenzione a stabilità Mediterraneo

Roma, 22 feb. (askanews) – L’attenzione alla stabilità del Mediterraneo orientale minacciata anche dalla crisi di Gaza impone di essere presenti. Con...