1.1 C
Rome
venerdì, Febbraio 23, 2024

Buona Sanità,Guccione: c’è il caso Mariano Santo

Must read

UnicART bagno di folla per l’evento di CONNESSIONI dedicato alla Città Unica Cosenza-Rende-Castrolibero

Quando ad organizzare un evento, in questo caso un grande evento culturale, è la struttura che fa...

Bocciata la proposta del terzo mandato, Salvini: ‘Nessun problema per il governo’

In commissione Affari costituzionali, dove il provvedimento è all'esame, si sono espressi contro la proposta di modifica...

Clima, a Milano una installazione di denuncia nella Fashion week

Milano, 20 feb. (askanews) – La crisi climatica non risparmia nessuno, neppure la Fashion week di Milano,...

Cellulari in classe? Valditara dice NO fino alle medie

Roma, 22 feb. (askanews) – “Nelle nuove ‘Linee guida sulla educazione alla cittadinanza’ di prossima pubblicazione, in...

carlo-guccione-sanita
Terapie oncologiche
al Mariano Santo, è in itinere la gara per la sostituzione dell’acceleratore lineare. Esame PET, stop ai viaggi fuori regione. Sarà presto installato il nuovo strumento diagnostico. Buona sanità e assistenza al malato e alle famiglie, a Cosenza il caso dell’Associazione Lotta Tumori Onlus.

Il Consigliere Regionale Carlo Guccione ha avuto modo di prenderne atto visitando, martedì 16, il reparto di Radioterapia Oncologica, accompagnato dal dott. Mario Veltri, direttore sanitario dell’Ospedale HUB di Cosenza. Oggi – dichiara GUCCIONE – su invito dell’Associazione Lotta Tumori ONLUS che svolge il proprio lavoro al reparto di Radioterapia Oncologica del Mariano Santo, ho avuto modo di apprezzare le attività di accoglienza e assistenza che svolgono gratuitamente per i pazienti affetti da patologie oncologiche. Inoltre l’Associazione svolge attività di sportello informativo, servizio psicologico, attività di prevenzione gratuita, servizio di navetta e prelevamento del paziente dal suo domicilio e riaccompagnamento a casa e tante altre attività che danno sollievo sia al paziente che alla sua famiglia. Una bella realtà di Cosenza – sottolinea il Consigliere Regionale – da valorizzare e sostenere. Un grazie di vero cuore a tutti i volontari dell’associazione lotta tumori. Accompagnato dal Dott. Veltri, Guccione ha avuto modo di visitare i locali dove verrà installata la nuova PET, già acquistata. Sono oltre 4000 i pazienti calabresi che ogni anno sono costretti a emigrare fuori regione per sottoporsi all’esame della PET ad un costo di oltre 1000 euro, più i disagi delle spese di vitto e alloggio.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

UnicART bagno di folla per l’evento di CONNESSIONI dedicato alla Città Unica Cosenza-Rende-Castrolibero

Quando ad organizzare un evento, in questo caso un grande evento culturale, è la struttura che fa...

Bocciata la proposta del terzo mandato, Salvini: ‘Nessun problema per il governo’

In commissione Affari costituzionali, dove il provvedimento è all'esame, si sono espressi contro la proposta di modifica...

Clima, a Milano una installazione di denuncia nella Fashion week

Milano, 20 feb. (askanews) – La crisi climatica non risparmia nessuno, neppure la Fashion week di Milano,...

Cellulari in classe? Valditara dice NO fino alle medie

Roma, 22 feb. (askanews) – “Nelle nuove ‘Linee guida sulla educazione alla cittadinanza’ di prossima pubblicazione, in...

Sergio Mattarella a Cipro per attenzione a stabilità Mediterraneo

Roma, 22 feb. (askanews) – L’attenzione alla stabilità del Mediterraneo orientale minacciata anche dalla crisi di Gaza impone di essere presenti. Con...