7.9 C
Rome
giovedì, Maggio 6, 2021

Mattarella: l’Italia crede nelle potenzialità della cooperazione Nato-Ue e nel loro ulteriore sviluppo

Must read

Don Carlo De Cardona: i Cattolici Cosentini ricordano il suo impegno

La Città di Cosenza ricorda Don Carlo De Cardona, sacerdote nato a Morano Calabro il 4 maggio 1871, è stato l'apostolo della...

Movimento NOI: siamo chiamati a rendere efficace la politica

di Fabio Gallo/ "La Democrazia in Calabria e da oggi in Sicilia, si declina con il nome del...

Covid19, Scuola e Famiglia. SI DAD e NO DAD a confronto.

La Scuola sta cambiando e si avvia verso il futuro nel quale la didattica digitale ha il suo peso. Ne parliamo, insieme....

Nel Movimento NOI i “Popolari” di Sturzo e Toniolo coerenti nelle scelte

La Redazione/ I Popolari hanno una nuova bandiera e un nuovo simbolo di cui è stato fatto dono...

Il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella
Il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è intervenuto alla cerimonia del 50° anniversario dell’insediamento del NATO Defense College nella sede di Roma e del 65° anniversario della sua fondazione. Accolto al suo arrivo dal Segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg e dal Comandante del NATO Defense College, Janusz Bojarski, il Capo dello Stato ha ricevuto gli onori da parte di un Reparto interforze schierato con Bandiera e banda.

Al termine della rassegna ha avuto luogo la cerimonia dell’alzabandiera italiana e della Nato alla presenza del Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, del Presidente del Comitato Militare della NATO, Petr Pavel e del Capo di Stato Maggiore della Difesa, Claudio Graziano. Il Presidente Mattarella ha quindi inaugurato, insieme al Segretario Stoltenberg, il cippo commemorativo del 50° dell’insediamento dell’Istituto nella Capitale. Nell’auditorium si è svolta la cerimonia commemorativa nel corso della quale sono intervenuti il Comandante del NATO Defense College, Janusz Bojarski, il col. James Huber e il Segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg.

La celebrazione si è conclusa con l’intervento del Presidente Mattarella.

Roma, 13 ottobre 2016

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Don Carlo De Cardona: i Cattolici Cosentini ricordano il suo impegno

La Città di Cosenza ricorda Don Carlo De Cardona, sacerdote nato a Morano Calabro il 4 maggio 1871, è stato l'apostolo della...

Movimento NOI: siamo chiamati a rendere efficace la politica

di Fabio Gallo/ "La Democrazia in Calabria e da oggi in Sicilia, si declina con il nome del...

Covid19, Scuola e Famiglia. SI DAD e NO DAD a confronto.

La Scuola sta cambiando e si avvia verso il futuro nel quale la didattica digitale ha il suo peso. Ne parliamo, insieme....

Nel Movimento NOI i “Popolari” di Sturzo e Toniolo coerenti nelle scelte

La Redazione/ I Popolari hanno una nuova bandiera e un nuovo simbolo di cui è stato fatto dono...

NOI Donne: dibattito sul tema “il Senso di responsabilità. Sanità e gestione Vaccini”.

Webinar interregionale del Movimento NOI dedicato alle Donne sul tema portante del "Senso di Responsabilità" nel campo della Sanità e della Gestione...