20.7 C
Rome
domenica, Maggio 19, 2024

Sanità: a Nola non esistono barelle: tutti a terra! Intervengono i Nas

Must read

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Il caso dell'Ospedale di Nola
Il caso dell’Ospedale di Nola

La situazione della Sanità in Italia ha raggiunto livelli tali da potere essere accostata (e forse neanche) solo ai campi in zone di guerra. La differenza, però, è che i Cittadini italiani che non sono in guerra, pagano tasse salate dai stipendi e pensioni, per ritrovarsi nel momento del bisogno, in ospedale, letteralmente a terra. E’ accaduto a Nola dove un gruppo di pazienti sono stati fotografati letteralmente a terra poggiati solo su coperte di fortuna, i assenza di altra possibilità d’appoggio. Certamente non sarà responsabilità dell’Ospedale che, evidentemente, è privo di posti letto e barelle. La questione, però, non è tollerabile e i social sono esplosi con commenti di ogni sorta, fino a richiamare l’interesse dei Media nazionali. Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha disposto un’ispezione all’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola. Vedremo se la nostra testata è stata ottimista o se ci sono delle responsabilità per quanto accaduto: “Dalle 10.30 di stamattina i carabinieri del Nas sono sul posto per accertare quanto accaduto”, si legge in un comunicato del Ministero. L’ispezione arriva dopo che dei cittadini hanno denunciato su Facebook, anche con fotografie e video, che all’ospedale Santa Maria della Pietà alcuni pazienti sarebbero stati stesi e curati sul pavimento per la mancanza di barelle e posti letto

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Guerra in Ucraina: Adriana Musella scrive al Cardinale Zuppi

di Adriana Musella, già Presidente Coordinamento Nazionale antimafia/Carissimo Cardinale Carlo Maria Zuppi e Vescovi tutti, credo sia...