-2.3 C
Rome
lunedì, Gennaio 30, 2023

Inaugurazione Anno accademico UNICAL. Laratta: “ma dov’erano i Giovani, veri protagonisti dell’Università?”

Must read

Simona Loizzo (Lega) al ministro Sangiuliano “Biblioteche nazionali a rischio chiusura per mancanza di personale”. E parla di digitalizzazione

La redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ E' in Commissione Cultura della Camera dei Deputati che la Parlamentare Simona Loizzo (Lega)...

Elezioni Regionali: la Regione non è la Serie B della politica. Il Generale Giampiero Cardillo scrive agli elettori

(Lettera aperta agli elettori del Lazio di un candidato: l’Arch.Giampiero CARDILLO, Generale in pensione nei Carabinieri) Il Lazio è...

Premiato nella Capitale, delegittimato nella sua città: Fabio Gallo riceve a Roma la “Medaglia d’Oro” Maison des Artistes per “Metaverso Cosenza”

di Roberta Mazzuca – Ildispaccio.it/  “Si tratta, a questo punto, di testimoniare il vero. Il primo cittadino, il Sindaco,...

Veneto, calano i fumatori. Zaia: «Trend opposto al resto d’Italia»

A cura di Michela Nicolussi Moro/ Corrieredelveneto.corriere.it/ Con un trend opposto rispetto all’andamento registrato nel resto d’Italia il Veneto festeggia...

franco laratta,sergio mattarella
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella – l’ex Deputato della Repubblica Franco Laratta

A commentare l’inaugurazione dell’anno accademico dell’Unical, presente il Capo dello Stato, Sergio Mattarella é Franco Laratta, già Deputato della Repubblica. Uomo di cultura e rispettoso come sempre delle Istituzioni dello Stato, ha dato voce a quanto tutti hanno notato in Calabria, ad Arcavacata, ma senza commentare. Il Grande Vuoto! All’UNICAL mancavano i Giovani, vero capitale dell’Università, presente in piccola percentuale.

“L’Inaugurazione dell’Anno accademico – ha affermato Franco Laratta – è un momento di straordinaria rilevanza. Con il presidente Mattarella che ha tenuto un gran bell’intervento. E il presidente del Consiglio degli studenti, Domenico Tulino, che è stato franco e duro: «Gli studenti non sono numeri». E ancora: «I diritti non sono garantiti».

Bene, bravo – ha evidenziato Laratta che aggiunge: finalmente un ragazzo che fa un intervento sopra le righe. A proposito di studenti: ma dov’erano i ragazzi, i veri protagonisti dell’Università? Quanti hanno potuto assistere all’inaugurazione dell’anno accademico presente il Capo dello Stato? Erano una minoranza. Forse il 25-30% di tutto il pubblico. E’ veramente questo, in piena epoca di antipolitica, il modo migliore di iniziare un anno accademico, praticamente isolando e mortificando gli studenti universitari?

A cosa servono le cerimonie pubbliche organizzate e gestite così? Non lo so, me lo chiedo – continua l’On. Laratta. Sarebbe stato, invece, bellissimo far trovare al Capo dello Stato una platea all’80% composta da studenti. Lasciandone parlare in tanti. Avrebbe fatto sicuramente piacere al Presidente Mattarella ascoltare le voci libere dei nostri ragazzi. Sarebbe stata davvero una rottura con le inutili e noiose cerimonie pubbliche. Per fortuna che subito dopo c’era Brunori Sas, lì all’Unical, per la gioia di centinaia di studenti.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Simona Loizzo (Lega) al ministro Sangiuliano “Biblioteche nazionali a rischio chiusura per mancanza di personale”. E parla di digitalizzazione

La redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ E' in Commissione Cultura della Camera dei Deputati che la Parlamentare Simona Loizzo (Lega)...

Elezioni Regionali: la Regione non è la Serie B della politica. Il Generale Giampiero Cardillo scrive agli elettori

(Lettera aperta agli elettori del Lazio di un candidato: l’Arch.Giampiero CARDILLO, Generale in pensione nei Carabinieri) Il Lazio è...

Premiato nella Capitale, delegittimato nella sua città: Fabio Gallo riceve a Roma la “Medaglia d’Oro” Maison des Artistes per “Metaverso Cosenza”

di Roberta Mazzuca – Ildispaccio.it/  “Si tratta, a questo punto, di testimoniare il vero. Il primo cittadino, il Sindaco,...

Veneto, calano i fumatori. Zaia: «Trend opposto al resto d’Italia»

A cura di Michela Nicolussi Moro/ Corrieredelveneto.corriere.it/ Con un trend opposto rispetto all’andamento registrato nel resto d’Italia il Veneto festeggia...

«Riina, lei è catturato per mano dei carabinieri»: trent’anni fa l’arresto del capo dei capi

di Virgilio Fagone - Fonte Il Giornale di Sicilia/ La cattura del boss corleonese Salvatore Riina segnò il primo...