2.2 C
Rome
lunedì, Aprile 22, 2024

Meetup Cosenza e Oltre: dove sono finiti gli alberi del Vallone di Rovito?

Must read

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Vallone di Rovito
Vallone di Rovito

CALABRIA – Cosenza – Il Meetup Cosenza e Oltre espone un nuovo lamento nei confronti dell’Amministrazione comunale di Cosenza che vede Sindaco Mario Occhiuto e chiede: “dove sono finiti gli alberi del Vallone di Rovito?”. Ai reiterati silenzi dell’Amministrazione Comunale di Cosenza il Meetup replica con un nuovo comunicato agli Organi della Stampa che si riporta qui di seguito.

MEETUP COSENZA A MARIO OCCHIUTO: DOVE SONO FINITI GLI ALBERI DEL VALLONE DI ROVITO?
“Dopo quattro mesi ancora nessun intervento da parte dell’amministrazione Occhiuto. In occasione della giornata internazionale dell’albero, lo scorso 17 novembre, anche il meetup “Cosenza e Oltre” aveva deciso di prender parte al più ampio progetto nazionale del Movimento 5 Stelle “Mille alberi in più”.

Così, in seguito alla redazione di un ben argomentato progetto e alla sua pubblicizzazione attraverso un video sulla pagina social ufficiale del meetup, era stato reso noto l’intento di coinvolgere attivamente la cittadinanza locale nelle operazioni di piantumazione di circa 50 alberi di ulivo nei pressi dello storico Vallone di Rovito.

Movimento 5 Stelle
Movimento 5 Stelle

È seguita, senza farsi attendere molto, la risposta dell’assessore alla sostenibilità ambientale del Comune di Cosenza, Dott. Carmine Vizza, circa la preesistenza di un più ampio progetto comunale finalizzato ad arricchire il patrimonio arboreo dell’intera città, con la piantumazione di circa 500 nuovi alberi.

In particolare, la campagna promossa dall’amministrazione avrebbe dovuto interessare anche la predetta area del Vallone di Rovito e, per di più, la messa a dimora degli alberi entro il mese di gennaio.

Nonostante la decisione dell’amministrazione avesse escluso, di fatto, la possibilità di una partecipazione diretta dei cittadini e degli attivisti nelle operazioni di piantumazione, le rassicurazioni dell’Assessore Vizza avevano fatto ben sperare circa l’inserimento dell’area nel progetto e la sua immediata realizzazione.

Tuttavia, a distanza di quattro mesi, in seguito al sopralluogo degli attivisti cinque stelle, si è constatato non solo il non esser stati messi a dimora gli alberi, ma lo scandaloso stato di degrado e abbandono dell’intero sito storico che, come se non bastasse, presenta diverse abitazioni nel giro di pochi metri.

Ecco che allora, gli attivisti del meetup “Cosenza e Oltre”, consapevoli di poter parlare a nome della cittadinanza locale, esigono delle risposte concrete e convincenti da parte dell’amministrazione comunale. A tal proposito chiediamo un nuovo incontro con l’Assessore Vizza.

Non si può pensare di sopperire alla mancanza di verde urbano con 4 (quattro) fioriere architettoniche poste a piazza Bilotti!

Meetup Cosenza e Oltre

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Guerra in Ucraina: Adriana Musella scrive al Cardinale Zuppi

di Adriana Musella, già Presidente Coordinamento Nazionale antimafia/Carissimo Cardinale Carlo Maria Zuppi e Vescovi tutti, credo sia...