20.4 C
Rome
martedì, Luglio 23, 2024

Migranti, scontro Saviano-Toninelli: “banditi”, “lo sono altri”

Must read

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Danilo Toninelli
Danilo Toninelli

E’ scontro a distanza tra lo scrittore Roberto Saviano e il ministro per le Infrastrutture Danilo Toninelli (M5s) – ma in generale tutto il governo – sul tema dei migranti, la chiusura dei porti italiani decisa dal ministro dell’Interno Matteo Salvini e sul caso della nave Aquarius che da ieri sta vagando nel Mediterraneo in attesa di un porto che la accolga.

In un video pubblicato sul sito di Fanpage.it lo scrittore parla direttamente agli italiani per dire che sui soldi che l’Italia spenderebbe per la gestione dei flussi immigratori “vi stanno mentendo” perché “questa somma non pesa sul bilancio”. Poi l’attacco al governo: “Mettere a rischio la vita di decine di persone è un comportamento da banditi proprio come nel caso dei ministri Danilo Toninelli e Matteo Salvini”.

Via Twitter la replica del ministro pentastellato: “Caro @robertosaviano i banditi sono coloro che hanno lucrato per anni sulla disperazione dei profughi, con la complicità di certa politica. Chiedere agli altri paesi Ue di fare la propria parte, come sta facendo l’Italia, significa prima di tutto voler aiutare questa povera gente”.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Guerra in Ucraina: Adriana Musella scrive al Cardinale Zuppi

di Adriana Musella, già Presidente Coordinamento Nazionale antimafia/Carissimo Cardinale Carlo Maria Zuppi e Vescovi tutti, credo sia...