20.4 C
Rome
martedì, Luglio 23, 2024

Videomessaggio dei Giovani Popolari del Movimento NOI al Presidente Mario Draghi: venga in Calabria.

Must read

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

I giovani popolari del Movimento civico NOI, hanno inviato questa mattina un video messaggio al Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi invitandolo a trascorrere una giornata di lavoro in Calabria, dedicata al mondo dei Giovani e al loro futuro. Il messaggio registrato nella Villa Comunale di Cosenza, nel cuore della Città Storica nota per l’abbandono ed il degrado procurato dalle istituzioni locali, è diretto e propone una serie di argomenti tra i quali quello dei fondi europei che dovranno essere gestiti in un contesto di sviluppo e legalità se non si vuole, come sempre, restituirne gran parte per la nota incapacità della pubblica amministrazione calabrese. Nel messaggio, è stato messo in evidenza come in Calabria il Covid19 non è l’unico male, anzi, tra tutti i mali è quello che ha acceso i riflettori nazionali sui gravi problemi che ormai da decenni pesano sulle spalle dei calabresi e in maniera particolare sulle nuove generazioni costrette a pagare un debito che non appartiene a loro.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è LogoNOIGiovani.jpg

Il portavoce nazionale Giovani Tommaso Vetere, esprime fiducia incondizionata al Presidente Draghi affermando che in questo momento è l’unico uomo che può creare uno spazio libero nel quale incontrare i giovani, le loro speranze, le loro aspettative e insieme a loro generare il cambiamento che la Calabria merita in un contesto di sviluppo e legalità. Insieme al portavoce Giovani hanno contribuito al video messaggio Eleonora Cafiero, Emily Amantea, Andrea De Rosa.

Tommaso Vetere Portavoce nazionale Noi Giovani
Tommaso Vetere Portavoce nazionale Noi Giovani
- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Guerra in Ucraina: Adriana Musella scrive al Cardinale Zuppi

di Adriana Musella, già Presidente Coordinamento Nazionale antimafia/Carissimo Cardinale Carlo Maria Zuppi e Vescovi tutti, credo sia...