22.7 C
Rome
domenica, Giugno 23, 2024

Giornata mondiale della Salute. Buone notizie dall’incontro tra Movimento NOI ed il Commissario Isabella Mastrobuono

Fabio Gallo e Angelo Falcone: siamo soddisfatti dell'incontro con il Commissario dell'Azienda Ospedaliera di Cosenza Isabella Mastrobuono. Possiamo festeggiare questa Giornata Mondiale della Salute.

Must read

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Il portavoce nazionale del Movimento civico NOI Fabio Gallo ed il delegato alla salute Angelo Falcone, hanno incontrato il Commissario straordinario della Azienda Ospedaliera di Cosenza Isabella Mastrobuono. Scopo dell’incontro, una disamina dello stato attuale della sanità ospedaliera cosentina. In particolare, il Movimento civico NOI ha chiesto di far luce su alcuni dei punti focali per i quali si dibatte, per poter continuare la sua oramai nota opera di supporto a chi si trova a convivere con questa dolorosa realtà.

Da sx: Angelo Falcone, Isabella Mastrobuono, Fabio Gallo
Da sx: Angelo Falcone, Isabella Mastrobuono, Fabio Gallo

“Siamo molto soddisfatti dell’incontro – hanno affermato Fabio Gallo ed Angelo Falcone perché le risposte che il Commissario Mastrobuono ha inteso darci, possono e devono essere considerate senz’altro positive. Una brava professionista come Paola Viggiani dirigente del Pronto Soccorso, l’apertura dell’OBI (Osservazione Breve Intensiva), l’avanzamento della graduatoria degli OSS e la ristrutturazione del Mariano Santo pronto alla piena attività, non lasciano dubbi sul fatto che possiamo festeggiare questa Giornata Mondiale della Salute. Un importante passo avanti in un settore che in Calabria va al controrio.

7 Aprile Giornata Mondiale della Salute

PRONTO SOCCORSO: CONFERITO INCARISO A PAOLA VIGGIANI
Relativamente al Pronto Soccorso dell’Ospedale dell’Annunziata, reparto che, da sempre, presenta delle gravi cronicità (organico ridotto in tutte le sue componenti, inadeguatezza dei locali, tempi di attesa biblici), la professoressa Mastrobuono ha precisato di avere appena conferito l’incarico di direttore f.f. dell’U.O.C. di Pronto Soccorso alla dottoressa Paola Viggiani, colmando quello che si stava configurando come un vuoto strategico che poneva in allarme la cittadinanza, con una donna (dato importante.ndr.) nota per impegno, competenze e professionalità.

Paola Viggiani – Dirigente Pronto Soccorso di Cosenza

LA GRADUATORIA DEGLI OSS
Per quanto inerisce gli – OSS il Movimento civico NOI ha raccolto la preoccupazione di coloro i quali sono in graduatoria dopo avere vinto un concorso e si è fatto carico di discuterne approfonditamente con il Commissario che, Gallo e Falcone tengono a specificare, non è stata solo cordiale nel colloquio, ma puntuale nell’agire. Infatti, dopo di aver assunto 58 OSS da utilizzare nei vari reparti e quindi anche in Pronto Soccorso, il Commissario Mastrobuono ha trasferito la graduatoria all’ASP del territorio al fine di consentire ulteriori assunzioni in quanto nell’ambito dell’Azienda Ospedaliera ci sarebbero stati solo pochi posti da assegnare. Ulteriore notizia veramente importante, l’apertura a breve dell’OBI (Osservazione Breve Intensiva) che consentirà una gestione assolutamente più corretta e puntuale dei casi che necessitano appunto di osservazione, al fine di operare con maggiore tranquillità importanti decisioni cliniche.

MA NON E’ TUTTO
“Presto – hanno aggiunto Fabio Gallo ed Angelo Falcone – grazie all’impegno della Commissario Isabella Mastrobuono, si registrerà l’imminente ritorno alla piena operatività del Mariano Santo completamente rinnovato negli ambienti che finalmente sanno di civiltà. Sul punto il Movimento NOI si è impegnato a valorizzare i lavori di ammodernamento perché i Cittadini tutti ne siano a conoscenza. L’inaugurazione si terrà a breve. Siamo molto soddisfatti perché possiamo dire che, nonostante la grande staticità che contraddistingue il sistema sanitario calabrese noto alle cronache nazionali per i tanti comunicati stampa regionali ai quali non si da mai seguito, il Commissario Mastrobuono ha trovato il modo di andare avanti e dare risposte concrete ai cittadini.

Inutile dire – hanno affermato Fabio gallo ed Angelo Falcone – che la notizia è molto importante poiché il Mariano Santo è struttura fondamentale nel rilancio della sanità cittadina, in grado di colmare il gap esistente nella gestione complessiva del malato oncologico oltre a garantire prestazioni specialistiche in altre branche di notevolissimo livello”.

L’incontro si è chiuso, in un clima di grande cordialità e volontà reciproca a collaborare, ringraziando la professoressa Mastrobuono per la disponibilità dimostrata. Ribadendo infine che il Movimento NOI continuerà ad essere vigile e propositivo su questi temi, affinché si possa finalmente giungere un giorno al pieno riconoscimento di un diritto sancito dalla Costituzione, quello alla Salute. E che si ponga finalmente termine, attraverso una sanità cosentina di grande qualità, alla piaga, sociale ed economica dell’emigrazione sanitaria.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Guerra in Ucraina: Adriana Musella scrive al Cardinale Zuppi

di Adriana Musella, già Presidente Coordinamento Nazionale antimafia/Carissimo Cardinale Carlo Maria Zuppi e Vescovi tutti, credo sia...