-4.8 C
Rome
martedì, Gennaio 31, 2023

Università Antimafia di Limbadi: aprono il 14 Gennaio i Seminari Formativi 2017

Must read

Simona Loizzo (Lega) al ministro Sangiuliano “Biblioteche nazionali a rischio chiusura per mancanza di personale”. E parla di digitalizzazione

La redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ E' in Commissione Cultura della Camera dei Deputati che la Parlamentare Simona Loizzo (Lega)...

Elezioni Regionali: la Regione non è la Serie B della politica. Il Generale Giampiero Cardillo scrive agli elettori

(Lettera aperta agli elettori del Lazio di un candidato: l’Arch.Giampiero CARDILLO, Generale in pensione nei Carabinieri) Il Lazio è...

Premiato nella Capitale, delegittimato nella sua città: Fabio Gallo riceve a Roma la “Medaglia d’Oro” Maison des Artistes per “Metaverso Cosenza”

di Roberta Mazzuca – Ildispaccio.it/  “Si tratta, a questo punto, di testimoniare il vero. Il primo cittadino, il Sindaco,...

Veneto, calano i fumatori. Zaia: «Trend opposto al resto d’Italia»

A cura di Michela Nicolussi Moro/ Corrieredelveneto.corriere.it/ Con un trend opposto rispetto all’andamento registrato nel resto d’Italia il Veneto festeggia...

Da sx in alto: Adriana Musella, Marisa Manzini, Nico D'Ascola - sotto da sx: Cettina Siciliano, Fabio Gallo
Da sx in alto: Adriana Musella, Marisa Manzini, Nico D’Ascola – sotto da sx: Cettina Siciliano, Fabio Gallo

Avranno inizio sabato 14 gennaio, alla presenza del Presidente della Commissione Giustizia del Senato, Nico D’Ascola, i seminari formativi per il 2017, nell’ambito delle attività dell’UNIVERSITA’ DELL’ANTIMAFIA, realizzata nei beni confiscati alla cosca Mancuso di Limbadi. Il progetto “Pedagogie della prevenzione nel’azione di contrasto alla crimine organizzato” è promosso dal Coordinamento antimafia “Riferimenti, in collaborazione con l’Universita’ della Calabria, Asag, alta scuola di Formazione dell’ Università Cattolica di Milano, Confapi.

Ad introdurre i lavori saranno Adriana Musella, presidente del Coordinamento Antimafia e Marisa Manzini, magistrato e direttore scientifico dell’ UNIVERSITA’ DELL’ANTIMAFIA.

Sono previsti gli interventi di Concettina Siciliano, direttore Istituto Anticorruzione che relazionerà sul tema “Corruzione e Mafia due facce della stessa medaglia” e di Fabio Gallo, direttore del “Gruppo Editoriale Comunicare Italia”, Fondazione Paolo di Tarso, che relazionerà sul tema “Intelligenza connettiva, etica e comunicazione”. Le conclusioni saranno affidate al senatore Nico D’Ascola che relazionerà sul tema : “La Giustizia come valore. Certezza della pena e garantismo”.

I lavori seminariali saranno coordinati da Mariarosaria Russo, direttore organizzativo Centro Studi. L’iniziativa è fissata per le ore 10,00 a Limbadi (VV), al Centro Studi Nazionale sul Fenomeno Mafioso “Gerbera Gialla”- Universita’ Antimafia. (AGI)

Correlati:

Adriana Musella taglia il traguardo tutto in salita: a Limbadi un miracolo moderno

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Simona Loizzo (Lega) al ministro Sangiuliano “Biblioteche nazionali a rischio chiusura per mancanza di personale”. E parla di digitalizzazione

La redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ E' in Commissione Cultura della Camera dei Deputati che la Parlamentare Simona Loizzo (Lega)...

Elezioni Regionali: la Regione non è la Serie B della politica. Il Generale Giampiero Cardillo scrive agli elettori

(Lettera aperta agli elettori del Lazio di un candidato: l’Arch.Giampiero CARDILLO, Generale in pensione nei Carabinieri) Il Lazio è...

Premiato nella Capitale, delegittimato nella sua città: Fabio Gallo riceve a Roma la “Medaglia d’Oro” Maison des Artistes per “Metaverso Cosenza”

di Roberta Mazzuca – Ildispaccio.it/  “Si tratta, a questo punto, di testimoniare il vero. Il primo cittadino, il Sindaco,...

Veneto, calano i fumatori. Zaia: «Trend opposto al resto d’Italia»

A cura di Michela Nicolussi Moro/ Corrieredelveneto.corriere.it/ Con un trend opposto rispetto all’andamento registrato nel resto d’Italia il Veneto festeggia...

«Riina, lei è catturato per mano dei carabinieri»: trent’anni fa l’arresto del capo dei capi

di Virgilio Fagone - Fonte Il Giornale di Sicilia/ La cattura del boss corleonese Salvatore Riina segnò il primo...