9.5 C
Rome
giovedì, Maggio 6, 2021

Alberto Barachini (FI) è il nuovo presidente della commissione parlamentare di Vigilanza sulla Rai

Must read

In ascesa la Rete Federativa nazionale “Libertà Civica”

In continua ascesa la partecipazione agli incontri conoscitivi, informativi e formativi del della Rete Federativa nazionale "Libertà Civica" costituita dai Popolari che...

Don Carlo De Cardona: i Cattolici Cosentini ricordano il suo impegno

La Città di Cosenza ricorda Don Carlo De Cardona, sacerdote nato a Morano Calabro il 4 maggio 1871, è stato l'apostolo della...

Movimento NOI: siamo chiamati a rendere efficace la politica

di Fabio Gallo/ "La Democrazia in Calabria e da oggi in Sicilia, si declina con il nome del...

Covid19, Scuola e Famiglia. SI DAD e NO DAD a confronto.

La Scuola sta cambiando e si avvia verso il futuro nel quale la didattica digitale ha il suo peso. Ne parliamo, insieme....

Alberto Barachini
Alberto Barachini

Il giornalista Alberto Barachini, senatore di Forza Italia portavoce di Silvio Berlusconi, è il nuovo presidente della commissione parlamentare di Vigilanza sulla Rai. E’ stato eletto alla terza votazione con 22 voti: uno in più della maggioranza richiesta: il quorum era di 21 voti. Barachini incontrerà in mattinata la stampa.

Barachini ha quasi 46 anni, essendo nato a Pisa il 21 agosto 1972. E’ laureato in Lettere moderne all’Università di Pisa ed ha cominciato molto giovane la carriera giornalistica come cronista al quotidiano toscano Il Tirreno. Nel 1999 è entrato in Mediaset dove ha svolto la sua carriera, diventando caporedattore centrale e conduttore, occupandosi prevalentemente di politica e cronaca italiana ed estera per la testata News Mediaset. Nel 2002 ha vinto il premio giornalistico Indro Montanelli. Molto vicino a Licia Ronzulli, alle elezioni politiche del 2018 ha assunto il coordinamento della comunciazione di Silvio Berlusconi ed è stato eletto al Senato con Forza Italia.

“La Rai deve essere imparziale, attenta e radicata nel territorio con riguardo anche agli scenari internazionali” ha detto Barachini incontrando la stampa a palazzo san Macuto dopo la sua elezione. “La Vigilanza ha un incarico delicato. Faremo tutto il possibile per avere equilibrio, equidistanza e attenzione a tensioni sociali”. “Mi auguro – ha aggiunto Barachini – che la nostra attività sia valutata nel merito”. Fonte ASCA

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

In ascesa la Rete Federativa nazionale “Libertà Civica”

In continua ascesa la partecipazione agli incontri conoscitivi, informativi e formativi del della Rete Federativa nazionale "Libertà Civica" costituita dai Popolari che...

Don Carlo De Cardona: i Cattolici Cosentini ricordano il suo impegno

La Città di Cosenza ricorda Don Carlo De Cardona, sacerdote nato a Morano Calabro il 4 maggio 1871, è stato l'apostolo della...

Movimento NOI: siamo chiamati a rendere efficace la politica

di Fabio Gallo/ "La Democrazia in Calabria e da oggi in Sicilia, si declina con il nome del...

Covid19, Scuola e Famiglia. SI DAD e NO DAD a confronto.

La Scuola sta cambiando e si avvia verso il futuro nel quale la didattica digitale ha il suo peso. Ne parliamo, insieme....

Nel Movimento NOI i “Popolari” di Sturzo e Toniolo coerenti nelle scelte

La Redazione/ I Popolari hanno una nuova bandiera e un nuovo simbolo di cui è stato fatto dono...