Alberto Barachini (FI) è il nuovo presidente della commissione parlamentare di Vigilanza sulla Rai

Alberto Barachini

Alberto Barachini

Il giornalista Alberto Barachini, senatore di Forza Italia portavoce di Silvio Berlusconi, è il nuovo presidente della commissione parlamentare di Vigilanza sulla Rai. E’ stato eletto alla terza votazione con 22 voti: uno in più della maggioranza richiesta: il quorum era di 21 voti. Barachini incontrerà in mattinata la stampa.

Barachini ha quasi 46 anni, essendo nato a Pisa il 21 agosto 1972. E’ laureato in Lettere moderne all’Università di Pisa ed ha cominciato molto giovane la carriera giornalistica come cronista al quotidiano toscano Il Tirreno. Nel 1999 è entrato in Mediaset dove ha svolto la sua carriera, diventando caporedattore centrale e conduttore, occupandosi prevalentemente di politica e cronaca italiana ed estera per la testata News Mediaset. Nel 2002 ha vinto il premio giornalistico Indro Montanelli. Molto vicino a Licia Ronzulli, alle elezioni politiche del 2018 ha assunto il coordinamento della comunciazione di Silvio Berlusconi ed è stato eletto al Senato con Forza Italia.

“La Rai deve essere imparziale, attenta e radicata nel territorio con riguardo anche agli scenari internazionali” ha detto Barachini incontrando la stampa a palazzo san Macuto dopo la sua elezione. “La Vigilanza ha un incarico delicato. Faremo tutto il possibile per avere equilibrio, equidistanza e attenzione a tensioni sociali”. “Mi auguro – ha aggiunto Barachini – che la nostra attività sia valutata nel merito”. Fonte ASCA

Leave a Reply

Your email address will not be published.