-0.4 C
Rome
sabato, Febbraio 27, 2021

Alberto Barachini (FI) è il nuovo presidente della commissione parlamentare di Vigilanza sulla Rai

Must read

Recovery fund, Herbert Dorfmann: “Spazio alle Regioni”

a cura della Redazione/ Martedì 9 febbraio il Parlamento europeo ha approvato, dopo...

L’Italia punta al vaccino fatto in casa: “Serve un polo nazionale pubblico-privato”

Si è svolto oggi pomeriggio al Mise il primo tavolo rivolto alla produzione del vaccino anti Covid...

Fabio Gallo: in Calabria Democrazia ostaggio del bisogno. Rinviare le elezioni

Il Movimento civico NOI ha scritto al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, al Presidente del Consiglio Mario Draghi ai quali chiede di spostare le...

L’Ue con Draghi, linea dura per le aziende inadempienti

a cura della Redazione/ Al summit europeo i 26 sposano la linea di Mario Draghi: bisogna accelerare sui...

Alberto Barachini
Alberto Barachini

Il giornalista Alberto Barachini, senatore di Forza Italia portavoce di Silvio Berlusconi, è il nuovo presidente della commissione parlamentare di Vigilanza sulla Rai. E’ stato eletto alla terza votazione con 22 voti: uno in più della maggioranza richiesta: il quorum era di 21 voti. Barachini incontrerà in mattinata la stampa.

Barachini ha quasi 46 anni, essendo nato a Pisa il 21 agosto 1972. E’ laureato in Lettere moderne all’Università di Pisa ed ha cominciato molto giovane la carriera giornalistica come cronista al quotidiano toscano Il Tirreno. Nel 1999 è entrato in Mediaset dove ha svolto la sua carriera, diventando caporedattore centrale e conduttore, occupandosi prevalentemente di politica e cronaca italiana ed estera per la testata News Mediaset. Nel 2002 ha vinto il premio giornalistico Indro Montanelli. Molto vicino a Licia Ronzulli, alle elezioni politiche del 2018 ha assunto il coordinamento della comunciazione di Silvio Berlusconi ed è stato eletto al Senato con Forza Italia.

“La Rai deve essere imparziale, attenta e radicata nel territorio con riguardo anche agli scenari internazionali” ha detto Barachini incontrando la stampa a palazzo san Macuto dopo la sua elezione. “La Vigilanza ha un incarico delicato. Faremo tutto il possibile per avere equilibrio, equidistanza e attenzione a tensioni sociali”. “Mi auguro – ha aggiunto Barachini – che la nostra attività sia valutata nel merito”. Fonte ASCA

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Recovery fund, Herbert Dorfmann: “Spazio alle Regioni”

a cura della Redazione/ Martedì 9 febbraio il Parlamento europeo ha approvato, dopo...

L’Italia punta al vaccino fatto in casa: “Serve un polo nazionale pubblico-privato”

Si è svolto oggi pomeriggio al Mise il primo tavolo rivolto alla produzione del vaccino anti Covid...

Fabio Gallo: in Calabria Democrazia ostaggio del bisogno. Rinviare le elezioni

Il Movimento civico NOI ha scritto al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, al Presidente del Consiglio Mario Draghi ai quali chiede di spostare le...

L’Ue con Draghi, linea dura per le aziende inadempienti

a cura della Redazione/ Al summit europeo i 26 sposano la linea di Mario Draghi: bisogna accelerare sui...

Calabria, Scuola: disagi nei territori di Vibo, Lamezia e Cosenza.

Da Vibo Valentia, Lamezia e Cosenza, insieme, per parlare di Scuola e delle contraddizioni che su di essa ricadono in tempo di...