2.2 C
Rome
lunedì, Aprile 22, 2024

Benedetto XVI: difficile la condizione dei giovani calabresi

Must read

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Il Sommo Pontefice Benedetto XVI su IL PARLAMENTARE.IT

”La condizione dei giovani nel Meridione d’Italia e’ particolarmente difficile” ma proprio i ragazzi e le ragazze del Sud ”sono portatori di valori profondi, ereditati dalle famiglie e sono animate dallo spirito cristiano”. E’ quanto si legge in un messaggio inviato dal segretario di Stato vaticano, card. Tarcisio Bertone, a nome di Papa Benedetto XVI al presidente dei vescovi calabresi, mons.Vittorio Mondello, in occasione del convegno di pastorale giovanile che si e’ aperto a Drapia (Vv) sul tema ”FaceGod-tanti contatti piu’ relazione”.

 

”A fronte dei problemi diffusi – prosegue il messaggio – quali la mancanza di lavoro, una religiosita’ a volte poco personalizzata con conseguente scissione tra fede e vita, il secolarismo dilagante, la criminalita’ organizzata, i giovani che hanno scelto con maturita’ e responsabilita’ Cristo e la Chiesa portano in se grandi energie positive”. Tra queste ‘‘forti legami familiari e attaccamento alla loro terra, alla sua storia e alle sue tradizioni religiose; sincerita’ e fedelta’ nei rapporti interpersonali; generosita’ nel servizio e nella condivisione con il prossimo e impegno nel contrastare la cultura mafiosa”.

 

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Guerra in Ucraina: Adriana Musella scrive al Cardinale Zuppi

di Adriana Musella, già Presidente Coordinamento Nazionale antimafia/Carissimo Cardinale Carlo Maria Zuppi e Vescovi tutti, credo sia...