26.3 C
Rome
martedì, Giugno 25, 2024

Firenze: Beni Culturali e Spiritualità

Must read

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

FIRENZE – Nel Medioevo è stato un importante centro culturale, commerciale, economico e finanziario, ricoprendo nell’età moderna il ruolo di capitale del Granducato di Toscana sotto il dominio delle famiglie dei Medici e dei Lorena.

Importante centro universitario è Patrimonio UNESCO, è considerata il luogo d’origine del Rinascimento ed è universalmente riconosciuta come una delle culle dell’arte e dell’architettura, nonché rinomata come una delle più belle città del mondo, grazie ai suoi numerosi monumenti e musei – tra cui il Duomo, Santa Croce, gli Uffizi, Ponte Vecchio, Piazza della Signoria e Palazzo Pitti. 

Se non conosci ancora Firenze, la Firenze di Lorenzo dei Medici, di Mons. Giovanni Della Casa che ideò “il Galateo”, la Firenze della “Mandragola” di Machiavelli, la Città d’Arte che ospita il Davide di Donatello, siamo felici di poterti offrire una visita esclusiva di questa Città/Bene Culturale. Ciò sarà possibile grazie alla Banca Digitale della Fotografia d’Italia DigITALIABANK. Sarà sufficiente cliccare QUI per iniziare un viaggio nel mondo dell‘immagine d’Autore, firmata da un grande Maestro della Fotografia italiana che ha trascorso una meravigliosa notte a inquadrare per tutti noi le suggestioni della notte fiorentina. Firenze è considerata una tra le più note mete del Turismo Culturale del mondo.

Un suggerimento PER CHI VIAGGIA:
prenotare Hotel su www.italiaexcelsa.com  significa sostenere il lavoro italiano.
E’ il primo sistema di Booking Hotel in Italia promosso da un gruppo di affiatati e competenti giovani italiani.
Sono loro che hanno avuto la capacità di donare gratuitamente al mondo le più belle immagini fotografiche dell’Italia che potrete ammirare sia su Italia EXCELSA.com che su DigITALIABANK (un Capolavoro).

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Guerra in Ucraina: Adriana Musella scrive al Cardinale Zuppi

di Adriana Musella, già Presidente Coordinamento Nazionale antimafia/Carissimo Cardinale Carlo Maria Zuppi e Vescovi tutti, credo sia...