26 C
Rome
mercoledì, Agosto 4, 2021

Beppe Grillo: Europee? mi aspetto una marcia trionfale e poi da Napolitano

Must read

Pronto Soccorso di Cosenza nel Caos e la Consulta boccia Commissari e Governo.

Il 9 marzo 2020 ha segnato l’inizio dell’incubo chiamato Covid19 che da una parte ha profondamente turbato il nostro Paese inginocchiando famiglia...

Sanità, la Consulta boccia tutti. Ora, via i Commissari e provveda il Governo al ripristino della Sanità pubblica.

I popolari del Movimento civico NOI manifestano soddisfazione per quanto sancito dalla Corte Costituzionale. La Consulta ha stabilito che è incostituzionale non avere...

Giovanni Palladino: i popolari sturziani non sono di sinistra. Un chiarimento necessario

Di Giovanni Palladino/Introduzione di Fabio Gallo/ Dalla destra alla sinistra sono in tanti...

Il Movimento NOI dice basta alle logiche di palazzo del partitismo italiano e si candida come forza di rinnovamento del Paese

di Fabio Gallo e Alessandro Oteri/ Alessandro Oteri è il nostro Delegato per la Città di Palermo e...

beppe-grillo-movimento-5-stelle
Beppe Grillo – leader Movimento 5 Stelle

Incalzano le battute che animano la politica italiana che si affaccia alle europee. E così Beppe Grillo ai microfoni di Agorà ha dichiarato “Mi aspetto una marcia trionfale, prima pensavo di vincere, ora penso di stravincere”. Il Leader del Movimento politico 5 Stelle, intanto, annuncia il nuovo tour in camper che lo vedrà nelle principali piazze italiane, a ritmo di tre comizi al giorno, a partire dal 5 maggio, in vista delle elezioni europee del 25 maggio. “Sono un bivio. O noi o loro”.

Beppe Grillo  ha un obiettivo ben preciso: eleggere un candidato in più del Pd, per poter andare al Quirinale. E nella sua intervista continua: “Vado io da Napolitano, ci deve dare l’incarico” afferma Grillo, spiegando che si presenterà “con una bella squadra di governo”. A chi gli chiede chi sarà il premier, se si opterà per Luigi Di Maio, Alessandro Di Battista o altri, l’ex comico genovese preferisce non rispondere: “chiunque, poi vediamo, lo decidiamo insieme, io da solo non ho mai deciso niente, basti pensare che i candidati alle europee li ho conosciuti ieri. Sono sconosciuti – e qui inserisce l’attesa battuta – a me e alle Procure”.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Pronto Soccorso di Cosenza nel Caos e la Consulta boccia Commissari e Governo.

Il 9 marzo 2020 ha segnato l’inizio dell’incubo chiamato Covid19 che da una parte ha profondamente turbato il nostro Paese inginocchiando famiglia...

Sanità, la Consulta boccia tutti. Ora, via i Commissari e provveda il Governo al ripristino della Sanità pubblica.

I popolari del Movimento civico NOI manifestano soddisfazione per quanto sancito dalla Corte Costituzionale. La Consulta ha stabilito che è incostituzionale non avere...

Giovanni Palladino: i popolari sturziani non sono di sinistra. Un chiarimento necessario

Di Giovanni Palladino/Introduzione di Fabio Gallo/ Dalla destra alla sinistra sono in tanti...

Il Movimento NOI dice basta alle logiche di palazzo del partitismo italiano e si candida come forza di rinnovamento del Paese

di Fabio Gallo e Alessandro Oteri/ Alessandro Oteri è il nostro Delegato per la Città di Palermo e...

Il Movimento sturziano NOI si radica in Sicilia. Fabio Gallo: ai popolari di Sturzo il dovere della buona politica

Il Movimento sturziano NOI cresce e si radica in Sicilia. Ad annunciarlo è il portavoce nazionale Fabio Gallo che affida la sua...