30 C
Rome
mercoledì, Maggio 22, 2024

Giorgio Napolitano dalla Slovenia: supereremo anche questa profonda crisi

Must read

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

crisi economica-europa-slovenia- Giorgio Napolitano
Il Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano

Monte Santo (Slovenia), 7 lug 2014 – ”Sapremo superare anche questa profonda crisi che ci ha colpito negli ultimi anni e di cui hanno sofferto le conseguenze le nostre economie, la societa’, le popolazioni”. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, inaugurando sul Monte Santo, in Slovenia, a pochi passi dal confine italiano, la ”panchina della pace” insieme al presidente sloveno Borus Pahor. Soffermandosi sulle difficolta’ dell’Unione europea, Napolitano ha ricordato che ”sono trascorsi molti decenni da quando nel 1957, a Roma, furono firmati i trattati istitutivi della comunita’ economica europea: ricordo – ha proseguito – i dibattiti difficili di quel momento, anche nel parlamento italiano”. Napolitano ha proseguito, osservando che ”da allora di strada ne abbiamo fatta tantissima, tra molti alti e bassi. La costruzione dell’Europa ha conosciuto molti momenti di crisi, nessuno pero’ cosi’ grave come il periodo che stiamo vivendo, da 7-8 anni. Ma nel passato la comunita’ ha saputo superare crisi che erano essenzialmente nei rapporti politici tra gli stati membri e sono sicuro che superera’ anche questa profonda crisi che ci ha colpito negli ultimi anni”. Lo dice l’ASCA www.asca.it

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Guerra in Ucraina: Adriana Musella scrive al Cardinale Zuppi

di Adriana Musella, già Presidente Coordinamento Nazionale antimafia/Carissimo Cardinale Carlo Maria Zuppi e Vescovi tutti, credo sia...