10 C
Rome
giovedì, Maggio 30, 2024

Adrriana Musella su dichiarazioni Magorno Romeo. Inchiesta Acero-Krupy. Politica poco credibile

Must read

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Adriana Musella-GerberaGialla-Antimafia
Adriana Musella Presidente del Coordinamento Nazionale Antimafia “Riferimenti” con il Presidente del Senato Pietro Grasso

Calabria – Facendo seguito  alle dichiarazioni rilasciate dai  segretari Pd Magorno e Romeo in merito all’inchiesta “Acero-Krupy”, il Coordinamento antimafia “Riferimenti” esprime forti perplessità. Si legge che “I due politici democratici nella loro analisi sulla situazione di Siderno ed in particolare sui contenuti dell’indagine giudiziaria, rilevano che è stata confermata una forte presenza della ‘ndrangheta“.

Ci chiediamo come mai la politica intervenga sempre a seguito di inchieste giudiziarie e mai prima; come mai tali considerazioni devono essere denunziate e perseguite dalla magistratura e non dai partiti ex ante e cioè in fase di  composizione delle liste.

Questo Coordinamento esprime il proprio scetticismo di fronte alle ripetute parole e ai continui comunicati di una classe politica dalla quale si ci attendeva fatti.

Se davvero si voleva blindare gli Enti dalle infiltrazioni,si ci doveva pensare prima,a nostro avviso e cioè al momento delle candidature a Siderno come altrove, nelle regionali come per i comuni. Le segnalazioni  che sono arrivate anche a questo Coordinamento e che a nostra volta abbiamo provveduto ad inoltrare alle autorità competenti,non sono affatto rassicuranti e per quel che riguarda consiglieri regionali e per quel che riguarda alcune amministrazioni comunali.

Ci dispiace che ancora una volta in questa regione si sia persa l’opportunità di rinnovare nei fatti la politica . Abbiamo affrontato per questo delle elezioni anticipate ma la lezione  non sembra sia servita. Parlare ora di rimedi,solo dopo aver dato alla magistratura motivo d’intervenire ci sembra molto anacronistico e poco credibile.

Adriana Musella

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Guerra in Ucraina: Adriana Musella scrive al Cardinale Zuppi

di Adriana Musella, già Presidente Coordinamento Nazionale antimafia/Carissimo Cardinale Carlo Maria Zuppi e Vescovi tutti, credo sia...