31.2 C
Rome
mercoledì, Maggio 22, 2024

Mario Campanella: dalla Procura della Repubblica un altro punto a favore del Giornalista cosentino

Must read

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

La Legge

Proprio la scorsa settimana la nostra Redazione si è interessata della vicenda che ha davvero dell’assurdo consumata nella Città di Cosenza ai danni del Giornalista Mario Campanella. E’ possibile approfondire qui: http://www.ilparlamentare.it/2016/02/mario-campanella-asp-intervenga-il-governatore-della-calabria-oliverio/

Si apprende dal comunicato diffuso agli Organi della Stampa – che la Procura della Repubblica ha archiviato la denuncia di Gianfranco Filippelli contro Mario Campanella e Gianfranco Scarpelli, per la conciliazione legale del 2 dicembre 2014. La decisione della Procura segna un altro punto a favore per il giornalista, che aspetta la stabilizzazione e che con una denuncia ha fatto si che la stessa Procura trasmettesse un avviso di garanzia a Filippelli per abuso di ufficio. L’ex commissario ASP aveva revocato la conciliazione legale adducendo ipotesi di “favor” per il giornalista, lo scorso 7 ottobre, dopo che il 24 giugno dello stesso anno aveva inviato una raccomandata Campanella riaffermando la validità dell’atto che fu siglato dinanzi al giudice Bonofiglio. L’aspetto “tragico “ di questa vicenda è che Filippelli revocò la conciliazione sulla scorta di un semplice parere affidato all’avv. Santo Manes, già legale di Petramala, lo stesso cui è stata affidato ( per ottomila euro !) l’incarico di agire seguendo l’evoluzione della denuncia oggi archiviata.
Campanella ha annunciato di voler procedere per calunnia e di chiedere il risarcimento danni a Filippelli e a tutti i responsabili della sua mancata immissione in servizio.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Guerra in Ucraina: Adriana Musella scrive al Cardinale Zuppi

di Adriana Musella, già Presidente Coordinamento Nazionale antimafia/Carissimo Cardinale Carlo Maria Zuppi e Vescovi tutti, credo sia...