19.4 C
Rome
sabato, Settembre 25, 2021

Corea del Sud: congelato dispiegamento scudo antimissile Usa

Must read

Il Sindacato scende in campo: sosteniamo Paola Viggiani. Movimento NOI unico a denunciare la mala sanità

a cura della Redazione/ Colpo grosso per il Movimento civico NOI, il SUL...

Dal Movimento NOI nuovo appello al Capo dello Stato. Fermate la Campagna elettorale in Calabria

Nell'ambito delle sue attività istituzionali il Movimento civico NOI, facendosi carico delle istanze di cittadini e associazioni, ha inoltrato una seconda missiva al Capo...

La carica dei 101 di Saccomanno travolge (e bonifica) la Lega in Calabria.

La redazione/ Quando Matteo Salvini approdò nel cinema teatro Morelli di Cosenza in occasione delle scorse regionali, aveva...

Disastro ambientale e umanitario in Calabria. Movimento NOI a Mattarella: rinviare elezioni. Priorità è salute e sicurezza dei cittadini.

a cura della Redazione/ Questa mattina 13 agosto 2021 i Popolari del Movimento civico NOI hanno scritto al Capo dello...

 Moon Jae-In
Moon Jae-In

La Corea del Sud sospenderà il dispiegamento del controverso sistema antimissilistico statunitense finché la valutazione d’impatto ambientale ordinata la scorsa settimana dal presidente Moon Jae-in sarà completata. L’ha ufficializzato oggi l’ufficio del capo dello stato.

Seoul ha concordato lo scorso anno, quando al potere c’era la presidente Park Geun-hye ormai destituita, il dispiegamento di un sistema antimissilistico – il Terminal High Altitude Area Defense (THAAD) – americano. Una parte è stata già collocata in un ex campo di golf a Seongju, nel sud, nonostante le dure proteste dei residenti.

La presidenza ha spiegato oggi che “non c’è bisogno di ritirare” i due lanciamissili già collocati a Seongju, tuttavia “il dispiegamento addizionale dovrà essere effettuato solo dopo che la valutazione d’impatto ambientale è conclusa”. D’altronde, ha aggiunto la presidenza, “non vediamo un’urgenza tale da bypassare l’intero processo di valutazione dell’impatto ambientale”.

Con l’arrivo al vertice del progressista Moon, che durante la campagna elettorale è stato abbastanza ambiguo sul THAAD, è stata effettuata una revisione della valutazione d’impatto ambientale e alcuni alti esponenti del ministero della Difesa sono stati accusati di aver truccato le carte.

Il THAAD, formalmente motivato con la minaccia nordcoreana, è stato giudicato dalla Russia e soprattutto dalla Cina come una minaccia all’equilibrio strategico in Asia orientale. Anche oggi la portavoce del ministero degli Esteri Hua Chunying ha ribadito: “La posizione della Cina è chiarissima. Non importa cosa accada, noi siamo fermamente contrari al dispiegamento del sistema THAAD da parte della Repubblica di Corea”.

(Fonte Afp) Mos MAZ

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Il Sindacato scende in campo: sosteniamo Paola Viggiani. Movimento NOI unico a denunciare la mala sanità

a cura della Redazione/ Colpo grosso per il Movimento civico NOI, il SUL...

Dal Movimento NOI nuovo appello al Capo dello Stato. Fermate la Campagna elettorale in Calabria

Nell'ambito delle sue attività istituzionali il Movimento civico NOI, facendosi carico delle istanze di cittadini e associazioni, ha inoltrato una seconda missiva al Capo...

La carica dei 101 di Saccomanno travolge (e bonifica) la Lega in Calabria.

La redazione/ Quando Matteo Salvini approdò nel cinema teatro Morelli di Cosenza in occasione delle scorse regionali, aveva...

Disastro ambientale e umanitario in Calabria. Movimento NOI a Mattarella: rinviare elezioni. Priorità è salute e sicurezza dei cittadini.

a cura della Redazione/ Questa mattina 13 agosto 2021 i Popolari del Movimento civico NOI hanno scritto al Capo dello...

Pronto Soccorso di Cosenza nel Caos e la Consulta boccia Commissari e Governo.

Il 9 marzo 2020 ha segnato l’inizio dell’incubo chiamato Covid19 che da una parte ha profondamente turbato il nostro Paese inginocchiando famiglia...