24.1 C
Rome
venerdì, Giugno 14, 2024

Meetup Cosenza e Oltre: centro storico, quali sono i veri interessi di Occhiuto?

Must read

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Il Ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli
Il Ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli

In relazione all’articolo pubblicato dalla Gazzetta del Sud in data 12 gennaio, il meetup Cosenza e Oltre precisa che il Ministro dei beni e delle attività culturali Alberto Bonisoli sarà a Cosenza venerdì 18 gennaio per conoscere i problemi e le potenzialità della città, il cui centro storico giace nel completo abbandono a causa anche dell’inerzia di 7 lunghi anni dell’attuale amministrazione comunale, il Sindaco temiamo rimarrà deluso molto presto.

Ci sembra molto strano quanto riporta il suddetto articolo “sull’approccio tra le istituzioni locali e i massimi rappresentanti dell’esecutivo nazionale, alla luce pure degli indirizzi già intrapresi da palazzo dei Bruzi pensati allo scopo di ridare slancio al centro storico” visto che Occhiuto nonostante le 2 sindacature e le sollecitazioni pervenute da cittadini ed associazioni non ha mosso un dito per salvare il centro storico dal suo decadimento, non curandosi dei pericoli per i residenti e mostrando così mancanza di sensibilità per la storia, per l’arte, per l’incolumità degli abitanti, cioè per il vero tesoro della città di Cosenza.

Meetup Cosenza e Oltre
Meetup Cosenza e Oltre

È bene ricordare che nella città vecchia il sindaco ha abbattuto edifici storici senza le necessarie autorizzazioni e che non bastano le sporadiche manifestazioni folkloristiche organizzate al suo interno per rivitalizzarlo. Forse il vero interesse di Mario Occhiuto è la delibera CIPE da 90 milioni di euro?

Il meetup Cosenza e Oltre, organizzatore della visita di Bonisoli, diramerà comunicato ufficiale della giornata che il Ministro svolgerà nella città di Cosenza.

#90milionipercosenza

Ufficio Stampa Meetup Cosenza e Oltre

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Guerra in Ucraina: Adriana Musella scrive al Cardinale Zuppi

di Adriana Musella, già Presidente Coordinamento Nazionale antimafia/Carissimo Cardinale Carlo Maria Zuppi e Vescovi tutti, credo sia...