20.7 C
Rome
domenica, Maggio 16, 2021

A Genova supercomputer tra più potenti al mondo

Must read

Sanità in Calabria, Gallo a Draghi: ci dica se i calabresi interessano al Governo

Il Portavoce del Movimento civico NOI Fabio Gallo scrive nuovamente al Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi, all'alba dell'audizione del Commissario...

Movimento NOI scrive ad Elio D’Alessandro responsabile Sanità Lega Calabria. Chiamate Bortoletti

Il Portavoce Nazionale del Movimento NOI Fabio Gallo scrive al neo Responsabile del settore Sanità per la Lega Calabria Elio D'Alessandro al quale chiede il...

Scuola d’Estate: Favorevoli o Contrari?

Tra favorevoli e contrari il piano approvato dal MIUR sulla scuola d'estate fa discutere molto. Ma i dati sono chiari e la...

Sanità in Calabria al centro del manifesto-denuncia del Movimento NOI

Ancora una volta la rete sanitaria della provincia di Cosenza ha fatto flop nel momento più importante in cui il meccanismo già...

super computer, petabyte
A Genova il supercomputer

In arrivo in Italia uno dei supercomputer più potenti del mondo. L’installazione è prevista a Genova, nel primo dei laboratori della rete dei Leonardo Labs, promossa dal colosso dell’industria tecnologica italiana e presentata oggi a Genova. Sarà situato nella torre ex Selex a Genova, in zona Fiumara. Completato in una decina di mesi, sarà operativo entro fine 2020, ha spiegato Roberto Cingolani, chief technology and innovation officer del gruppo.

Dovrà “avere 10-20 peta byte per iniziare”, nell’ordine di grandezza cioè dei miliardi di miliardi di byte. “Sono numeri per addetti ai lavori – ha chiarito -, il punto è che è una macchina molto molto ‘grossa'”. “Deve essere una macchina che fa tanti ‘peta flop’.

Ormai il trend a livello mondiale è fare macchine exaflop”, con trilioni di operazioni al secondo. “Avrà una grandissima potenza di calcolo e un grandissimo storage”. L’Italia, ha aggiunto Cingolani, “deve entrare nel club del supercalcolo mondiale, avendo almeno l’1% della potenza di calcolo mondiale”.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Sanità in Calabria, Gallo a Draghi: ci dica se i calabresi interessano al Governo

Il Portavoce del Movimento civico NOI Fabio Gallo scrive nuovamente al Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi, all'alba dell'audizione del Commissario...

Movimento NOI scrive ad Elio D’Alessandro responsabile Sanità Lega Calabria. Chiamate Bortoletti

Il Portavoce Nazionale del Movimento NOI Fabio Gallo scrive al neo Responsabile del settore Sanità per la Lega Calabria Elio D'Alessandro al quale chiede il...

Scuola d’Estate: Favorevoli o Contrari?

Tra favorevoli e contrari il piano approvato dal MIUR sulla scuola d'estate fa discutere molto. Ma i dati sono chiari e la...

Sanità in Calabria al centro del manifesto-denuncia del Movimento NOI

Ancora una volta la rete sanitaria della provincia di Cosenza ha fatto flop nel momento più importante in cui il meccanismo già...

A Scuola d’Estate. Approvato il piano Miur 2021.

a cura di Roberto Perri Delegato alla Scuola movimento NOI/ Dal Ministero dell'Istruzione un...