26 C
Rome
lunedì, Maggio 20, 2024

Ue, Von der Leyen: mantenere le politiche di bilancio di sostegno

Must read

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Per ritorno a Patto stabilità servono le condizioni, non scadenze.

La clausola di sospensione delle regole del Patto di stabilità dell’Eurozona, attivata per far fronte alla crisi pandemica del Covid-19, resterà in vigore per tutto il 2021, e verrà disattivata non a una scadenza temporale prefissata, ma quando ci saranno le condizioni per farlo, con un miglioramento della situazione dopo la crisi sanitaria ed economica. Lo ha indicato la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, durante una conferenza stampa oggi a Lisbona, insieme ad Antonio Costa, capo del governo portoghese che esercita dal primo gennaio la presidenza di turno semestrale del Consiglio Ue.

“Le politiche di bilancio di sostegno (‘fiscal support’, ndr) devono continuare, e la clausola generale di sospensione resterà ovviamente in vigore nel 2021”, ha detto la presidente della Commissione. Per poterla disattivare, ha spiegato, “ho sempre sostenuto che dobbiamo fissare non scadenze temporali, ma condizioni: la situazione deve migliorare, e poi potremo lavorare a modificare il sistema. Ma per ora siamo in mezzo a una grave crisi mista, sanitaria ed economica; perciò, non ci sono cambiamenti al momento”, ha concluso von der Leyen.

Bruxelles, 15 gen. (askanews)

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Guerra in Ucraina: Adriana Musella scrive al Cardinale Zuppi

di Adriana Musella, già Presidente Coordinamento Nazionale antimafia/Carissimo Cardinale Carlo Maria Zuppi e Vescovi tutti, credo sia...