14.1 C
Rome
domenica, Maggio 29, 2022

Franz Caruso: “Dazn ha violato il silenzio elettorale”

Scandaloso commento di parte del telecronista Giorgio Basile che ha ricordato l’appuntamento alle urne per il ballottaggio di domenica e lunedì lasciandosi andare a commenti vietati dalla legge elettorale. Franz Caruso denuncia alle autorità competenti la grave violazione.

Must read

Istituita la “Scorta Civica” per Nicola Gratteri. Venerdì il primo sit-in a Catanzaro.

È stata istituita la “Scorta Civica” per il procuratore Nicola Gratteri. L’idea nasce da gruppi di professionisti dei vari settori del vivere...

Scontro in tv fra Serracchiani e Ronzulli sull’intervista a Lavrov

Fonte AGI - Scontro in tv a Studio 24 su Rainews24 fra la capogruppo del pd alla Camera, Debora Serracchiani, e la senatrice...

Il Movimento NOI insieme ai diecimila genitori e insegnanti del Comitato Nazionale IdeaScuola.

Si è svolto l’incontro istituzionale tra il Comitato Nazionale IdeaScuola e Movimento civico NOI dedicato ai problemi che docenti e genitori riscontrano...

Fabio Gallo: si concretizza il programma elettorale che abbiamo condiviso eleggendo Franz Caruso sindaco di Cosenza.

La riapertura di via Riccardo Misasi ed il ripristino del senso unico di piazza Bilotti sono tra i punti che abbiamo...
Franz Caruso
Franz Caruso

“Registro con rammarico l’ennesimo maldestro tentativo di inquinare la competizione elettorale. Nella partita odierna di Cosenza-Frosinone il telecronista, Giorgio Basile, ha ricordato l’appuntamento alle urne per il ballottaggio di domenica e lunedì lasciandosi andare a commenti di parte e fuori dal rispetto di qualsivoglia par condicio. Violando, cosi, il silenzio elettorale imposto dalla legge con una palese sponsorizzazione del candidato del centrodestra Francesco Caruso.

Ancora una volta l’arroganza del potere mostra i muscoli e prova a invertire la rotta per salvare il salvabile e incidere slealmente sull’elettorato chiamato a scegliere il prossimo sindaco della città. La forzatura di oggi comporta un grave danno e turbamento al corretto svolgimento della competizione che mi costringe a rivolgermi alle autorità competenti per segnalare una violazione a danno di una campagna elettorale portata avanti nella massima serenità e lealtà.

Sono sicuro che la città condannerà con fermezza le scorrettezze e i sotterfugi di chi pensa di inficiare un clima di serenità nel quale, liberamente e legittimamente, i cittadini sono chiamati ad un giudizio sulle sorti future di Cosenza.”

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Istituita la “Scorta Civica” per Nicola Gratteri. Venerdì il primo sit-in a Catanzaro.

È stata istituita la “Scorta Civica” per il procuratore Nicola Gratteri. L’idea nasce da gruppi di professionisti dei vari settori del vivere...

Scontro in tv fra Serracchiani e Ronzulli sull’intervista a Lavrov

Fonte AGI - Scontro in tv a Studio 24 su Rainews24 fra la capogruppo del pd alla Camera, Debora Serracchiani, e la senatrice...

Il Movimento NOI insieme ai diecimila genitori e insegnanti del Comitato Nazionale IdeaScuola.

Si è svolto l’incontro istituzionale tra il Comitato Nazionale IdeaScuola e Movimento civico NOI dedicato ai problemi che docenti e genitori riscontrano...

Fabio Gallo: si concretizza il programma elettorale che abbiamo condiviso eleggendo Franz Caruso sindaco di Cosenza.

La riapertura di via Riccardo Misasi ed il ripristino del senso unico di piazza Bilotti sono tra i punti che abbiamo...

Provincia di Cosenza: Succurro cancella la graduatoria e Vittorio Pecoraro si affida alla magistratura. “Ingiusto danno” ai candidati risultati idonei

Appena insediatasi nelle vesti di Presidente della provincia di Cosenza (Centrodestra), Rosaria Succurro (che nomina - incredibile a credersi - il marito...