14.4 C
Rome
martedì, Ottobre 20, 2020

Torri Gemelle: inizia oggi il Processo

Must read

Sanità Calabria,”NOI”: Cotticelli dica chi sono le “menti raffinate” che lo vogliono “capro espiatorio”

In una regione nella quale i cittadini sono in gran parte promotori degli scandali politici all'ordine del giorno, in quanto ne eleggono...

Papa Francesco e il Presidente Mattarella

Intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della Visita di Restituzione del Santo Padre al Quirinale

Fabio Gallo: troppa corruzione. Salto generazionale è indispensabile

Fabio Gallo riflette sul tema della corruzione nel mondo della politica e della pubblica amministrazione

Sergio Mattarella al Festival Nazionale dell’Economia Civile

Ufficio Stampa del Quirinale/ Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha partecipato alla giornata inaugurale della seconda edizione del Festival Nazionale dell’Economia Civile, che si...

Si apre oggi il processo a Khalid Sheik Mohammed,  ritenuto la mente’ degli attentati dell’11 settembre alle Torri Gemelle. Mohammed e altri quattro imputati compariranno innanzi la “military commission”, il tribunale militare all’uopo creato per giudicare i detenuti di Guantanamo.

Sarà la prima uscita pubblica per Mohammed nella quale gli verranno contestate le accuse di avere organizzato gli attacchi contro le Torri Gemelle e il Pentagono.

Il Pubblico Ministero sarà il generale Mark Martins, incaricato dal Pentagono di assicurare una condanna a morte per Mohammed, seguendo al contempo indicazioni di equità per smentire quanti credono che una military commission non sia capace di giudicare senza pregiudiziali.

E’ importante sottolineare che nel 2009 l’Amministrazione Obama modificò alcune regole relative ai tribunali militari, cercando di offrire maggiori garanzie agli imputati. comunque, a distanza di dieci anni dalla loro istituzione da parte dell’Amministrazione Bush, rimangono numerose le critiche da parte delle organizzazioni di difesa dei diritti umani.

Queste critiche che si sono evidentemente intensificate dopo che Obama decise, a suo tempo, di abbandonare l’idea di trasferire il processo a Mohammed e agli altri quattro imputati al tribunale federale di Manhattan.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Sanità Calabria,”NOI”: Cotticelli dica chi sono le “menti raffinate” che lo vogliono “capro espiatorio”

In una regione nella quale i cittadini sono in gran parte promotori degli scandali politici all'ordine del giorno, in quanto ne eleggono...

Papa Francesco e il Presidente Mattarella

Intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della Visita di Restituzione del Santo Padre al Quirinale

Fabio Gallo: troppa corruzione. Salto generazionale è indispensabile

Fabio Gallo riflette sul tema della corruzione nel mondo della politica e della pubblica amministrazione

Sergio Mattarella al Festival Nazionale dell’Economia Civile

Ufficio Stampa del Quirinale/ Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha partecipato alla giornata inaugurale della seconda edizione del Festival Nazionale dell’Economia Civile, che si...

Proroga Stato Emergenza. Speranza: resistere 8 mesi

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte ha confemato quella che era fino a questa mattina era solo un'ipotesi. "Andremo in Parlamento a chiedere la proroga...