7 C
Rome
domenica, Giugno 16, 2024

Arriva in Francia Dobrynja, il cucciolo di pastore tedesco regalato dalla Russia

Must read

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

pastore-tedesco
Cucciolo di pastore tedesco dato dai Russi alla Polizia Francese

La Russia ha regalato alla Francia un cucciolo di pastore tedesco come un segno di solidarietà dopo la morte di Diesel, il pastore belga, unica vittima tra i poliziotti utilizzati nei raid contro i terroristi dell’Isis a Saint Denis. Il cane appartenva all’unità cinofila del Raid, il reparto speciale delle teste di cuoio della Polizia di Francia. Era specializzato nella ricerca e scoperta di esplosivi.

L’animale è morto nell’assalto in un appartamento a Saint-Denis il 18 novembre. Il vice ministro degli Interni, Igor Zubov, ha consegnato il cucciolo d i pastore tedesco Dobrynja direttamente nelle braccia dell’ambasciatore di Francia in Russia, Jean-Maurice Ripert, durante una cerimonia presso l’Ambasciata in presenza di soldati russi e francesi. “Il nostro cordoglio va per tutte le vittime degli attacchi jihadisti” che hanno fatto 130 vittime a Parigi il 13 novembre, ha detto Zubov, ricordando che il cane della polizia francese, Diesel, è stato ucciso pochi giorni dopo, in un’operazione speciale per trovare i colpevoli di questi attentati.

“È un grande onore” ha detto Ripert. “Dobrynja è atteso con entusiasmo a Parigi” ha aggiunto. Il cucciolo deve tuttavia rimanere qualche tempo in Russia per completare la sua quarantena.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Guerra in Ucraina: Adriana Musella scrive al Cardinale Zuppi

di Adriana Musella, già Presidente Coordinamento Nazionale antimafia/Carissimo Cardinale Carlo Maria Zuppi e Vescovi tutti, credo sia...